Quando Wagner nel 1860 decise di far visita a Rossini, la loro gradevole conversazione toccò molti temi musicali, tra cui la figura di Beethoven, che Rossini ormai anziano e senza tema di essere smentito, raccontò di aver incontrato a Vienna nel 1817…il programma qui proposto mette dunque in dialogo, nella formazione del quartetto, due autori non privi di punti di contatto.

QUARTETTO LUNAE

Valentina Ghirardani, Gianrico Agresta, Dario Bevacqua, Teresa Majno

Sabato 2 marzo, ore 21, Basilica di S.Calimero, MILANO

INGRESSO LIBERO